IL PRIMO FORUM DEI MILITARI DELLA POLIZIA  E CARABINIERI vacanze, viaggi, mare, montagna, hotel, lastminute, lastsecond, offerte viaggi, voli, alberghi - PERSONALE MILITARE POLIZIOTTI CARABINIERE DONNE E UOMINI SOLDATI  SOLDATESSE MILITARESSE FORZE ARMATE FORZE DI POLIZIA E PUBBLICO IMPIEGO - WWW.MILITARI.INFO - RUOLO VOLONTARI SERGENTI MARESCIALLI UFFICIALI MARINA ESERCITO AERONAUTICA IMPIEGATI IMPIEGATO IMPIEGATE AMICIZIA SESSO SEXY RAGAZZE RAGAZZI DONNA FEMMINILE INCONTRI INCONTRO CASERME BASI BLOG FORUMS

Informazione sull'utilizzo dei cookie.
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cliccando su "Accetto" autorizzi a scaricare sul tuo Browser i cookie utilizzati da questo sito.
Accetto - Non accetto - Approfondisci

 

WWW.MILITARI.INFO
Il Forum delle Forze Armate e Forze di Polizia

 FAQFAQ   CercaCerca   Lista UtentiLista Utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 PHP121Instant Messenger   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 
 

SPECIALE RIORDINO GRADI E CARRIERE
1. Ecco i conteggi economici - 2. Come capire il riordino - 3. I Decreti Lgs. in G.U..
 

Il Sito dei Militari - Le foresterie Militari  - Nuovo Gruppo Facebook  - Nuova Pagina Facebook

Ricevi le nostre notizie su Telegram - Twitter - Cerca su Militari.info

vacanze, viaggi, mare, montagna, hotel, lastminute, lastsecond, offerte viaggi, voli, alberghi amore amicizia incontri case viaggi ferie mare soldi prestiti scambio turismo auto euro salute malattie prestiti sesso sex alberghi hotel donna donne ragazza

ragazze ragazzi uomini roma firenze venezia cagliari foggia napoli milano veneto  bologna emilia romagna rimini san marino liguria valle d'aosta piemonte CHATTARE SINGLE italia

 

 

 
QUANTIFICAZIONE TFS
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11
 
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> PERSONALE IN QUIESCENZA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mon1961



Registrato: 01/07/16 05:38
Messaggi: 177

MessaggioInviato: Ven Dic 18, 2020 12:39 pm    Oggetto: Rispondi Citando

giovanni738 ha scritto:
mon1961 ha scritto:
Non chiamatemi noioso ma ho trovato questo articolo che sembra confermare quello che pensavo

Ricalcolo TFS per inclusione aumenti periodici di 6 scatti

Published On - 17 Luglio 2020

Walter Recinella in evidenza, previdenza

La riliquidazione del trattamento di fine servizio , per la mancata inclusione dei sei scatti nel calcolo (mentre ai fini pensionistici sono valutati alla data di cessazione dal servizio per qualsiasi causa) , è un beneficio che viene riconosciuto in favore dei lavoratori appartenenti ai Militari e al Comparto Difesa e Sicurezza (Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Arma dei Carabinieri, Guardia di finanza. Non trova applicazione nei confronti del Corpo dei Vigili del Fuoco).

L’art. 6-bis del D.L. 387/87 convertito nella legge 472/87 come modificato dall’art. 21 della legge 232/90 ha previsto che i sei scatti debbano essere computati nella determinazione dell’importo del TFS quando la cessazione dal servizio sia avvenuta per:

raggiungimento del limite di età;
permanente inabilità al servizio;
per decesso;
a domanda, qualora al momento della stessa siano stati compiuti 55 anni di età e almeno 35 anni di contributi.
Nonostante quanto previsto dalle norme, in quest’ultimo caso, l’INPS non applica il beneficio al momento della liquidazione del TFS , nel caso in cui la cessazione dal servizio , avviene a domanda , pur in presenza dei predetti requisiti.

Pertanto la mancata inclusione dei sei scatti ai fini del TFS riguarda il personale andato in pensione a domanda con i 55 anni e i 35 anni di servizio utile.

Sulla questione è intervenuto il Consiglio di Stato che, con la sentenza numero 1231 del 2019 ha dichiarato che anche al personale che cessa dal servizio per anzianità con un’età di 55 anni e 35 di servizio effettivo, spettano i 6 scatti.

I pensionati che si trovano in queste condizioni potranno presentare all’INPS – Gestione Dipendenti Pubblici – un’istanza con la quale richiedono il ricalcolo dell’indennità di buonuscita con l’inclusione dei sei scatti a condizione che siano appartenuti alle Forze Armate o a Corpi di Polizia ad ordinamento civile o militare e che siano andati in pensione a domanda avendo, al momento della cessazione dal servizio, 55 anni di età e 35 anni di servizio utile.

Vi ricordiamo che nel caso l’INPS respingesse le domande va presentato ricorso dinanzi al T.A.R.

Allegato fac-simile domanda https://enasc.it/wp-content/uploads/2020/07/domanda-ricalcolo-TFS.odt



Buongiorno a tutti,
giusto per valutarne la convenienza rispetto all'attesa dei 55 anni, orientativamente a quanto (+o-) può ammontare l'importo aggiuntivo dei 6 scatti sulla buonuscita dei previsti 42+3 contributivi?

Grazie e buona giornata.



Ciao,
di preciso non lo so, ma a sentire quelli usciti senza passare dallo scivolo e non andando in pensione per raggiunti limiti di età dovrebbe esserci una differenza di circa 11000 euro
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
giovanni738



Registrato: 20/03/16 09:12
Messaggi: 39

MessaggioInviato: Ven Dic 18, 2020 1:35 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Ciao,
penso siano 11.000 (circa) netti.

Grazie, ora è più chiaro.
Saluti
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Stanko



Registrato: 04/11/07 16:07
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Sab Dic 19, 2020 11:26 am    Oggetto: Rispondi Citando

Stamattina l'INPS ha graziosamente risposto alla mia richiesta. E, se prima non ci avevo capito una mazza, ora cado proprio dalle nuvole.
Dunque mi ero a questo punto convinto di aver ricevuto il beneficio dei 6 scatti anche sul TFS.
Sia per il fatto che sulla quantificazione veniva citata la L. 231/90, sia per l'importo decisamente superiore rispetto ai colleghi congedatisi in ausiliaria un paio d'anni prima.

Ma ecco cosa mi rispondono:

In esito alla richiesta, si comunica quanto segue. Al personale militare, ai fini del trattamento di fine servizio, sono attribuiti in aggiunta a qualsiasi altro beneficio, sei scatti ai sensi dell’art. 21, della legge 232/1990 (mod. art. 6-bis del decreto legge 21.9.1987, n. 387, convertito con modificazioni dalla legge 20.11.1987, n. 472) sempreché tale personale cessi dal servizio per età o perché divenuto permanentemente inabile al servizio o poichè deceduto. Viceversa, i citati benefici, non possono essere attribuiti ai collocati a riposo ai sensi dell’ art. 2 della legge 232/1990 (cioè a coloro che conseguono il requisito dei 55 anni in presenza di un servizio utile di 35 anni), in quanto detta condizione è equiparata ad un collocamento a riposo a domanda; indicazioni in tal senso sono state impartite dalla Direzione Centrale Previdenza Ex Inpdap con Informativa n. 280 del 15.3.2001. Per quanto attiene la sentenza n. 1231 del 22.9.2019 del Consiglio di Stato, si ritiene che la stessa non risulti pertinente alla tematica di che trattasi in quanto relativa ad un ricorso proposto da un prefetto avverso la mancata valutazione del beneficio dei sei aumenti periodici stipendiali, di cui all’art. 6 bis del D.L. n. 387/1987, nel calcolo dell’indennità di buonuscita percepita dall’appellante. E’ il caso di rammentare, infine, il principio di carattere generale concernente il divieto per le pubbliche amministrazioni di adottare provvedimenti per l’estensione di decisioni giurisdizionali in materia di personale.

Quindi secondo loro non avrei titolo perché non rientro nella casistica prevista dall' art. 2 della legge 232/1990.

Andrà a finire che dovrò restituire il maltolto! Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
RAPIDO COME LA FOLGORE
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
RMX



Registrato: 10/01/19 12:21
Messaggi: 134

MessaggioInviato: Sab Dic 19, 2020 4:22 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Stanko ha scritto:
Stamattina l'INPS ha graziosamente risposto alla mia richiesta. E, se prima non ci avevo capito una mazza, ora cado proprio dalle nuvole.
Dunque mi ero a questo punto convinto di aver ricevuto il beneficio dei 6 scatti anche sul TFS.
Sia per il fatto che sulla quantificazione veniva citata la L. 231/90, sia per l'importo decisamente superiore rispetto ai colleghi congedatisi in ausiliaria un paio d'anni prima.

Ma ecco cosa mi rispondono:

In esito alla richiesta, si comunica quanto segue. Al personale militare, ai fini del trattamento di fine servizio, sono attribuiti in aggiunta a qualsiasi altro beneficio, sei scatti ai sensi dell’art. 21, della legge 232/1990 (mod. art. 6-bis del decreto legge 21.9.1987, n. 387, convertito con modificazioni dalla legge 20.11.1987, n. 472) sempreché tale personale cessi dal servizio per età o perché divenuto permanentemente inabile al servizio o poichè deceduto. Viceversa, i citati benefici, non possono essere attribuiti ai collocati a riposo ai sensi dell’ art. 2 della legge 232/1990 (cioè a coloro che conseguono il requisito dei 55 anni in presenza di un servizio utile di 35 anni), in quanto detta condizione è equiparata ad un collocamento a riposo a domanda; indicazioni in tal senso sono state impartite dalla Direzione Centrale Previdenza Ex Inpdap con Informativa n. 280 del 15.3.2001. Per quanto attiene la sentenza n. 1231 del 22.9.2019 del Consiglio di Stato, si ritiene che la stessa non risulti pertinente alla tematica di che trattasi in quanto relativa ad un ricorso proposto da un prefetto avverso la mancata valutazione del beneficio dei sei aumenti periodici stipendiali, di cui all’art. 6 bis del D.L. n. 387/1987, nel calcolo dell’indennità di buonuscita percepita dall’appellante. E’ il caso di rammentare, infine, il principio di carattere generale concernente il divieto per le pubbliche amministrazioni di adottare provvedimenti per l’estensione di decisioni giurisdizionali in materia di personale.

Quindi secondo loro non avrei titolo perché non rientro nella casistica prevista dall' art. 2 della legge 232/1990.

Andrà a finire che dovrò restituire il maltolto! Very Happy Very Happy Very Happy


Non mi dirai che tu, collocato in ausiliaria con opzione del moltiplicatore, secondo L'INSP, non hai diritto ai 6 scatti sul TFS?
Io sapevo che con 40 anni di servizio effettivo non ne avevi diritto, pur entrando in ausiliaria con opzione moltiplicatore...
Va da sè, che se malauguratamente le cose stanno così allora non c'è che da rimanere allucinati (basiti)..
_________________
1° Lgt. Esercito
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
mon1961



Registrato: 01/07/16 05:38
Messaggi: 177

MessaggioInviato: Sab Dic 19, 2020 6:02 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Stanko ha scritto:
Stamattina l'INPS ha graziosamente risposto alla mia richiesta. E, se prima non ci avevo capito una mazza, ora cado proprio dalle nuvole.
Dunque mi ero a questo punto convinto di aver ricevuto il beneficio dei 6 scatti anche sul TFS.
Sia per il fatto che sulla quantificazione veniva citata la L. 231/90, sia per l'importo decisamente superiore rispetto ai colleghi congedatisi in ausiliaria un paio d'anni prima.

Ma ecco cosa mi rispondono:

In esito alla richiesta, si comunica quanto segue. Al personale militare, ai fini del trattamento di fine servizio, sono attribuiti in aggiunta a qualsiasi altro beneficio, sei scatti ai sensi dell’art. 21, della legge 232/1990 (mod. art. 6-bis del decreto legge 21.9.1987, n. 387, convertito con modificazioni dalla legge 20.11.1987, n. 472) sempreché tale personale cessi dal servizio per età o perché divenuto permanentemente inabile al servizio o poichè deceduto. Viceversa, i citati benefici, non possono essere attribuiti ai collocati a riposo ai sensi dell’ art. 2 della legge 232/1990 (cioè a coloro che conseguono il requisito dei 55 anni in presenza di un servizio utile di 35 anni), in quanto detta condizione è equiparata ad un collocamento a riposo a domanda; indicazioni in tal senso sono state impartite dalla Direzione Centrale Previdenza Ex Inpdap con Informativa n. 280 del 15.3.2001. Per quanto attiene la sentenza n. 1231 del 22.9.2019 del Consiglio di Stato, si ritiene che la stessa non risulti pertinente alla tematica di che trattasi in quanto relativa ad un ricorso proposto da un prefetto avverso la mancata valutazione del beneficio dei sei aumenti periodici stipendiali, di cui all’art. 6 bis del D.L. n. 387/1987, nel calcolo dell’indennità di buonuscita percepita dall’appellante. E’ il caso di rammentare, infine, il principio di carattere generale concernente il divieto per le pubbliche amministrazioni di adottare provvedimenti per l’estensione di decisioni giurisdizionali in materia di personale.

Quindi secondo loro non avrei titolo perché non rientro nella casistica prevista dall' art. 2 della legge 232/1990.

Andrà a finire che dovrò restituire il maltolto! Very Happy Very Happy Very Happy


Ciao stanko, suppongo che la domanda l'hai inoltrata alla sede INPS dove risiedi. Se è così non ti preoccupare più di tanto perchè le sedi dell'inps locali normalmente conoscono poco la legislazione che ci riguarda. I conti per il TFS li ha fatti Chieti (nel tuo caso), nel mio Roma Tuscolano e come ti ho già detto i 6 scatti sono già compresi altrimenti non avresti avuto tutti quei soldi.
Quindi goditi ila pensione e la liquidazione e se vuoi un consiglio non smuovere tanto le acque Very Happy Very Happy
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Stanko



Registrato: 04/11/07 16:07
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Sab Dic 19, 2020 8:44 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Dovranno trovarmi e poi riuscire a prendermi!

Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
RAPIDO COME LA FOLGORE
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Haiku



Registrato: 11/01/20 23:52
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2021 3:51 pm    Oggetto: Rispondi Citando

Qualcuno che ha chiesto l'anticipazione TFS col BPM ha già ricevuto dall'INPS l'accredito della prima "tranche" sul conto di servizio dedicato aperto col BPM?
Io, uscito con lo scivolo il 31 dicembre 2019 non l'ho ancora ricevuta.
_________________
E 'l naufragar m'è dolce in questo mare
Top
Profilo Invia Messaggio Privato
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> PERSONALE IN QUIESCENZA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11
Pagina 11 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
FORUM DONNE AMORE SESSO SEXY BLOG  AMICIZIA - RAGAZZE - RAGAZZI - DONNA - FEMMINILE INCONTRI

 

Militari.info - il forum più frequentato dai militari. Iscriviti ora!


 

 


Powered by phpBB Group © 2001 - 2017 phpBB.it
Traduzione Italiana V-0.15 phpBB.it
Il forum www.militari.info è stato creato il 3 ottobre 2005
Risoluzione video ottimizzata: 1024 x 768 e sup.
 

vacanze, viaggi, mare, montagna, hotel, lastminute, lastsecond, offerte viaggi, voli, alberghi